Agrigento, tentata truffa all’Inps: assolti 2 canicattinesi

Agrigento, tentata truffa all’Inps: assolti 2 canicattinesi

0
SHARE

Nell’Udienza del 13 gennaio 2016  presieduta dal Giudice Giancarlo Caruso con il PM  Manuela Sajeva  i 2 Imputati accusati di simulazione di reato, falsificazione di carta di identità e tentata truffa in danno dell’INPS, uno di anni 50 difeso avv. Salvino Iannello e l’altro  45 anni difeso avv. Giovanni Salvaggio entrambi di Canicattì. Lo riporta il sito canicattiweb.com.
Uno degli imputanti non ricevendo notizia dell’indennità di disoccupazione 2012 e avendo appreso dalle Poste che era stata riscossa in suo nome sporgeva denuncia contro ignoti .Venivano tratti a giudizio entrambi per tentata truffa (secondo l’accusa uno si sarebbe presentato agli sportelli al posto dell’altro  di concerto con questi) al fine di riscuotere due volte l’indennità di disoccupazione
A seguito di laboriosa istruttoria dibattimentale i due venivano assolti all’udienza odierna per non avere commesso il fatto .

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *