Agrigento, truffano slot machine a Fontanelle: in due giorni bottino da 1300 euro: due denunciati

Giuseppe Castaldo

Agrigento

Agrigento, truffano slot machine a Fontanelle: in due giorni bottino da 1300 euro: due denunciati

Pubblicato il Set 29, 2017
Agrigento, truffano slot machine a Fontanelle: in due giorni bottino da 1300 euro: due denunciati

Usavano un aggeggio che gli permetteva di recuperare le monete imbucate per giocare alle slot machines e – di tanto in tanto – vincere qualche “colpo” da pochi euro. Con questo meccanismo due persone originarie della provincia di Siracusa, uno di Canicattini l’altro di Floridia – 35 e 45 anni – sono riusciti a guadagnare circa 1300 euro,  in due giorni, truffando le slot machines di un bar/sala giochi di Fontanelle, quartiere a nord di Agrigento.

I due, prima di entrare in azione nelle giornata di martedì e mercoledì, hanno studiato con attenzione gli spostamenti all’interno del bar prendendo le dovute precauzioni: testimoni li hanno visti, infatti, anche il giorno precedente al “colpo”. A scoprire la truffa è stato il titolare dell’esercizio commerciale che, notando qualcosa di strano, ha avvertito le forze dell’ordine.

I due soggetti, raggiunti dal provvedimento del foglio di via, sono stati denunciati per truffa. Recuperata parte del bottino, circa 700 euro, ancora dentro le tasche dei due. La Polizia indaga anche su altri casi del genere. Negli scorsi giorni, con analoghe modalità, era stata presa di mira una sala giochi di Milena.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361