Agrigento, vicenda depuratore, Fontana: “Raggiunto primo traguardo”

Agrigento, vicenda depuratore, Fontana: “Raggiunto primo traguardo”

353 views
0
SHARE

“Un primo, importante, risultato è stato raggiunto. Adesso bisognerà vigilare affinché il traguardo sia raggiunto in tempi brevi”. Il deputato all’Ars del Nuovo Centro Destra, Vincenzo Fontana, prosegue la sua azione e il suo impegno a sostegno della realizzazione del depuratore del Villaggio Mosè, il cui progetto, già finanziato, si trova in commissione regionale lavori pubblici per l’approvazione.

“Finalmente, dopo quattro mesi di immobilismo – afferma soddisfatto Fontana – l’organismo potrà tornare ad essere operativo grazie all’intervento dell’assessore Pizzo che ha provveduto alla sostituzione dei componenti assenteisti. Già per fine mese è stata convocata una seduta. Per quanto mi riguarda – evidenzia il parlamentare del Nuovo Centro Destra – seguirò da vicino l’evolversi dell’iter in modo da accelerare la definizione della pratica che dovrà culminare con l’affidamento della gara d’appalto. Non sarebbe tollerabile la perdita dei fondi per un incomprensibile ritardo da parte della Commissione. Alla fascia costiera di Agrigento, al Villaggio Mosè, ma anche ad una fetta del territorio di Favara, – conclude Fontana – le istituzioni e la politica hanno il dovere di consegnare l’ impianto di depurazione prima possibile, consapevoli che siamo di fronte ad un servizio essenziale, di primaria importanza. E’ anche e soprattutto una questione di civiltà”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *