Cronaca

Era ai domiciliari e coltivava droga: arrestato

Era agli arresti domiciliari, coltivava droga e spacciava. I carabinieri hanno arrestato Gardino Giallanza Li Causi, 36 anni. Nel corso di un controllo nella sua abitazione in largo Pietro Dodelein, i militari hanno riconosciuto l’odore tipico della marijuana che Giallanza cercava di confondere utilizzando diversi deodoranti spray. In una camera sono state trovate 27 piante di “Cannabis indica” per un peso di 20 chili. Nella stanza c’erano 6 lampade alogene da 600 watt collegate ad altrettanti trasformatori elettrici e diversi ventilatori al tetto. (

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top