Ultime Notizie

Ai domiciliari ruba in ripetitore Vodafone, arrestato giovane

di Redazione
Pubblicato il Feb 7, 2017
Ai domiciliari ruba in ripetitore Vodafone, arrestato giovane

Un giovane di 23 anni che avrebbe dovuto trovarsi agli arresti domiciliari, Massimo Grasso, e’ stato arrestato a Catania la notte scorsa dalla Polizia di Stato in Via Giovanni da Verrazzano perche’ sorpreso, insieme con un complice riuscito a fuggire, ad asportare 12 batterie dalla cabina di un ripetitore Vodafone. Grasso deve rispondere di furto aggravato in concorso ed evasione dagli arresti domiciliari. A Grasso gli agenti hanno sequestrato un guanto di colore bianco, una chiave inglese e un cacciavite. In un’auto vicina hanno trovato altri arnesi da scasso e le 12 batterie. L’arrestato, su disposizione del sostituto procuratore di turno, e’ stato posto nuovamente agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361