Akragas, conferma delle misure cautelari per i 10 tifosi colpiti da Daspo

Akragas, conferma delle misure cautelari per i 10 tifosi colpiti da Daspo

0
SHARE
Gradinata, i tifosi in festa

Confermate le misure cautelari per i tifosi dell’Akragas colpiti dal Daspo disposto dalla Procura di Trapani dopo gli incidenti verificatisi allo stadio provinciale, in occasione dell’incontro disputato dalla squadra di Agrigento contro il Vigor Lamezia giocato in coppa Italia il 18 agosto. E’ stato il gip del Tribunale di Trapani a disporre la convalida per i tifosi biancazzuri, alcuni dei quali denunciati a piede libero per il reato di istigazione razziale e altri anche per resistenza a Pubblico ufficiale. Il Daspo applicato ai supporters agrigentini non è altro che il divieto di accesso agli impianti sportivi in occasione di manifestazioni e può avere la durata da 1 a 5 anni. Sembra che l’indagine sui fatti di Trapani non sia ancora conclusa.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *