Apertura

Akragas – Lecce 1 – 3: quarta sconfitta interna per i bancazzurri

di Redazione
Pubblicato il Nov 29, 2015
Akragas – Lecce 1 – 3: quarta sconfitta interna per i bancazzurri
Akragas - Lecce, il gol di Moscardelli

Akragas – Lecce, il gol di Moscardelli

Quarta delusione interna per l’Akragas che perde malamente contro il Lecce,  squadra volitiva e concreta.  I biancazzurri hanno finito (come il Lecce) la partita in 10 uomini per l’espulsione di Aloi e con Legrottaglie mandato anzitempo in tribuna dall’arbitro.

Situazione generale precaria per la formazione agrigentina che adesso dovrà intervenire, e con forza, nel mercato riparatore per rafforzare la squadra in ogni reparto.

AKRAGAS (4-3-3): Vono; Salandria, Marino, Capuano, Sabatino; Zibert, Mauri,Aloi,  Savanarola, Di Piazza, Madonia. Allenatore: Nicola Legrottaglie

LECCE (3-4-3): Perucchini; Freddi, Abruzzese, Camisa; Lepore, De Feudis, Papini, Legittimo; Surraco, Curiale, Moscardelli. Allenatore: Piero Braglia.

MARCATORI:
Moscardelli 19°, Curriale 39°; Savanarola al 68′; Diop all’88’ (R).

Il rigore trasformato da Diop

Il rigore trasformato da Diop

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361