PRIMO PIANO

Akragas, eppur si muove! Si cerca nel mercato estero, ecco i nuovi arrivi

L’Akragas sembra si stia attivando, anche se con leggero ritardo dovuto alle ormai note contese societarie, nel mercato di riparazione di Dicembre, aperto ormai da qualche giorno. Le operazioni sono condotte personalmente dal direttore generale, Peppino Tirri, che da qualche giorno si è messo a lavoro per centrare una serie di obiettivi utili a rinforzare la squadra.

Il mercato di riparazione dell’Akragas ha come obiettivo primario quello di sostituire i calciatori che hanno appena lasciato Agrigento e, soprattutto, quelli che sono alle prese con lunghi infortuni. Il reparto su cui si sono accesi i riflettori dell’entourage akragantino sono principalmente il centrocampo e l’attacco. Finora, nel reparto offensivo non sono arrivate novità in tal senso nè alcun colpo è stato ufficializzato ma qualcosa si muove. Troppo poco quello che finora è stato fatto vedere dalle punte biancazzurre. Il mercato di riparazione servirà anche a dare uno scossone al reparto offensivo.

Qualcosa è stato già ufficializzato e l’occhio di Tirri si è posato sul mercato estero. I primi due colpi di mercato, resi noti da qualche ora, sono infatti due “stranieri”: il primo è Zach Muscat; il secondo Nikolay Dyulgerov. Il terzo arrivato in casa Akragas si chiama Maiko Candiano, classe 1992, svincolatosi dal Marsala. 

Zach Muscat, classe  93

Zach Muscat, classe 93

Zach Mucat – è un centrocampista di nazionalità maltese, classe 1993. Destro naturale se ne parla un gran bene nella sua terra. Con la sua Nazionale, quella di Malta, ha esordito il 4 settembre nella partita contro la Slovacchia, persa per 1-0.  Fino a qualche ora fa, Zach militava nel Birkirkara, squadra con cui nel 2013 vinse il suo primo campionato nazionale.  Nel suo palmarès anche 1 Coppa Nazionale e 2 super coppe . Muscat ha anche giocato diverse partite internazionali. In Europa League, per esempio, ha ottenuto la qualificazione storica al secondo turno. Compagno di squadra di Muscat è stato Fabrizio Miccoli e allenatore della squadra una vecchia conoscenza del calcio siciliano: Giovanni Tedesco.

 

Nikolay Dyulgerov, classe 88

Nikolay Dyulgerov, classe 88

Nikolay Dyulgerov – E’ un centrocampista centrale, classe 1988. Conosciuto per la sua grinta, viene accostato come modo di giocare a Gennaro Gattuso. Nel febbraio 2014 lo Spartak Semey lo acquista dal CSKA Sofia. Ha militato anche in squadre più conosciute, come il Ludogorets, nella stagione 2011/2012. Dyulgerov ha anche fatto esordio con la nazionale bulgara U21, collezionando 6 presenze con i giovani della Bulgaria.

 

 

 

Maiko Candiano, classe 1992

Maiko Candiano, classe 1992


Maiko Candiano
– Tedesco di nascita ma di origine chiaramente siciliana. Maiko Candiano , classe 1992, è un nuovo giocatore dell’Akragas. Centrocampista duttile, nasce come mediano ma può interpretare diversi ruoli in mezzo al campo. Dopo un inizio di carriera promettente si fa avanti il Siena che lo acquista nel 2010. Tante esperienze in giro per diverse squadre, con il cartellino sempre di proprietà della squadra toscana, approda a Modica prima, a Leonforte poi per accasarsi, infine, a Marsala. Agrigento rappresenta per Candiano una chance importante che possa misurare, una volta per tutte, le ambizioni del calciatore.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top