Agrigento

Akragas – Vibonese 1 – 1: agrigentini in chiaroscuro

di Redazione
Pubblicato il Ago 28, 2016
Akragas – Vibonese 1 – 1: agrigentini in chiaroscuro

Il gol di Guido GomezPrima di campionato LegaPro in casa per l’Akragas di Raffaello Di Napoli.

Tanta attesa e tante speranze per i tifosi agrigentini. Si comincia tra poco.

Osservato un minuto di silenzio sia dal pubblico che dai giocatori  per le vittime del terremoto del centro Italia.

Ecco le probabili formazioni

Akragas: Pane, Scrugli, Russo, Pezzella, Riggio, Carillo, Zanini, Salandria, Gomez, Longo, Salvemini. All. Raffaele Di Napoli

Vibonese: Russo, Franchino, Paparusso, Giuffrida, Manzo, Sicignano, Chiavazzo, Legras, Saraniti, Leonetti, Scapellato. All. Massimo Costantino

Arbitro:  Giacomo Campione di Pescara, Assistenti: Luca Solazzi di Avezzano e Francesca Di Monte di Chieti.

Reti: Guido Gomez al 26.

Primo tempo finito: 1 a 0 per l’Akragas.

Nella ripresa al 68′ gol dell’ex Saraniti.

Esordio in chiaroscuro per l’Akragas che ha pareggiato una partita, con la Vibonese che poteva anche vincere. Intendiamoci, il risultato non è bugiardo. Il pari rispecchia pienamente la condizione fisica delle due squadre, ancora non al top, che hanno mostrato cose buone alternate con cose meno buone.

C’è da lavorare molto, e questo mister Di Napoli lo sa bene.

Non è dispiaciuta la Vibonese che ha portato a casa un buon pari con il gol “vendetta” dell’ex Saraniti che ad Agrigento ha lasciato un buon ricordo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361