Cronaca

Al culmine lite spara col fucile mancando vittima, fermato 20enne

di Redazione
Pubblicato il Feb 15, 2017
Al culmine lite spara col fucile mancando vittima, fermato 20enne

Al culmine di una lite spara con un fucile mancando la vittima.

E’ accaduto a Pantelleria, dove i carabinieri hanno fermato per tentato omicidio Christofer Famularo, di 20 anni.

Il giovane, dopo avere fatto fuoco contro un coetaneo, ha rotto in più pezzi il fucile, buttandolo tra alcuni rovi vicino alla sua abitazione. I resti dell’arma sono stati ritrovati dai militari, che hanno condotto in carcere l’indagato.

Il Gip ha confermato il fermo, derubricando il reato in tentate lesioni gravi.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361