Al via la quinta edizione della Fiera delle Associazioni “Un libro alla...

Al via la quinta edizione della Fiera delle Associazioni “Un libro alla volta”

0
SHARE

L’evento culturale legato al mondo del libro è organizzato dall’associazione OltreVigata di Porto Empedocle. Una tre giorni ricca di appuntamenti e di manifestazioni tra gli stand delle Associazioni e delle case editrici locali e nazionali più importanti

È tutto pronto per la quinta edizione della Fiera delle Associazioni “Un libro alla volta”, l’evento culturale organizzato dall’associazione OltreVigata di Porto Empedocle. Ed è proprio nei pressi del porto, nella splendida Torre Carlo V, che avrà luogo da venerdì 27 a domenica 29 maggio prossimi, il grande evento legato al mondo del libro, giunto ormai alla sua quinta edizione.

Una tre giorni ricca di appuntamenti e di manifestazioni in cui, tra gli stand delle Associazioni e delle case editrici locali e nazionali più importanti, si terranno numerose presentazioni di libri scritti da autori emergenti, espressione del nostro territorio.

Tema di questa edizione è il “viaggio”. Tante le attività in programma: dal concorso fotografico “Un mare di scatti”, ai “Percorsi d’inchiostro”, ovvero la passeggiata didattica tra le vie del Centro storico di Porto Empedocle. E ancora, interventi degli autori, dibattiti con ospiti d’eccezione, testimonianze, approfondimenti su alcuni temi culturali e tanta musica.

“L’obiettivo della manifestazione – afferma Danilo Verruso, presidente dell’Associazione OltreVigata – è quello di condurre il pubblico attraverso un viaggio nella storia di Porto Empedocle. Raccontare come una piccola borgata, che grazie allo zolfo e al suo commercio sia riuscita a rendersi autonoma da Agrigento, per diventare, già prima dell’Unità d’Italia, importante traino per l’economia italiana. Porto Empedocle fin dalle sue origini ha attraversato vicende alterne: prosperità ma anche crisi drammatiche.

 “Così con questa edizione della Fiera delle Associazioni “Un libro alla volta” – conclude il presidente Verruso – s’intende rilanciare l’immagine di una città che vuole cambiare e proporsi come polo culturale, aperta alle nuove istanze europee di integrazione e solidarietà attraverso il suo porto, vera porta d’Europa, e l’opera del grande maestro Andrea Camilleri”.

L’evento vivrà il suo momento clou sabato 28 maggio con “Il Personaggio”, un incontro con una personalità che racchiude in sé i valori a cui si ispira l’associazione OltreVigata e l’intera manifestazione

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *