Alfano: “Agrigento ha vocazione turistica. A Lampedusa turismo cresciuto del 36%”

Redazione

Agrigento

Alfano: “Agrigento ha vocazione turistica. A Lampedusa turismo cresciuto del 36%”

di Redazione
Pubblicato il Ott 10, 2016
Alfano: “Agrigento ha vocazione turistica. A Lampedusa turismo cresciuto del 36%”

“Agrigento va collocata grazie alla forza della sua vocazione che e’ quella per i beni archeologici. AGRIGENTO, peraltro, ha un’altra vocazione che e’ quella sull’immigrazione. Poco fa ho detto che il turismo e’ cresciuto, in Sicilia, del 10%. Sapete quanto e’ cresciuto, quest’anno, il turismo a Lampedusa? Del 36%”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano, durante la conferenza stampa a Casa Sanfilippo che si e’ fermato su un “dettaglio”: la reputazione. “L’elemento ‘reputazionale’ e’ la parte essenziale di un brand. E noi dobbiamo fare marketing turistico territoriale della nostra zona. L’elemento dell’accoglienza di Lampedusa – ha spiegato – e’ diventato un elemento che fa parte del brand. E la vendita di quel brand, anche attraverso Fuocoammare, vale piu’ 36% di incremento turistico, a differenza di quanto era accaduto anni fa quando la presenza dei migranti scoraggiava la presenza dei turisti”. Nell’epoca della comunicazione e del marketing anche turistico – conclude Alfano – per ciascuna zona del territorio siciliano e’ trovare la propria vocazione. Questo investimento che il governo regionale, con il supporto del governo nazionale, sta facendo da’ ragione a questa tesi e cioe’ dimostra che siamo nelle condizioni di investire sul nostro brand. E questo lo dobbiamo fare con grande serieta’”


Dal Web


  • Agrigento

    Blitz “Montagna”, pizzo sui migranti: “Spaventiamo tutti”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Un rullo compressore la mafia di Agrigento, "molto più pericolosa e seria", altro che quella palermitana, considerata inaffidabile. Di più, le cosche agrigentine, la loro prontezza e organizzazione "spaventa tutti". Non è solo una questione di prestigio. Si tratta soprattutto di affar..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    “Operazione Montagna”, la conferenza stampa alla Dda di Palermo

    di Redazione
    Pubblicato il 22 01 2018

    https://youtu.be/Bv32lBLBQW8..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Operazione Montagna, colonnello Pellegrino: “Blitz sia segnale di fiducia nei confronti delle istituzioni”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Quindici capi mafia arrestati. Una cosca decapita. La famiglia mafiosa agrigentina che perde quote di vertici e di gregari. La strada però resta in salita. Perché la mafia agrigentina è una mafia che “risponde a un’ortodossia antica. È il fiore all’occhiello della mafia siciliana”. <..


  • Agrigento

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361