Alfano: “Associazione Magistrati ci attacca? Ci vuole coraggio…”

Alfano: “Associazione Magistrati ci attacca? Ci vuole coraggio…”

0
SHARE
Il ministro Alfano

Angelino Alfano contrattacca alle accuse dell’Anm, invitando i magistrati a fare autocritica.
Da Limatola, in provincia di Benevento, dove si tiene l’ultima giornata della festa Ncd Campania Popolare, il ministro degli Interni prima di parlare con i militanti risponde alle domande dei cronisti. La prima è quella sui rapporti tra Anm e governo.
“Credo che ci voglia coraggio e una certa faccia ad attaccare questo governo – dice – nel momento in cui abbiamo fatto leggi importati e, soprattutto, nel momento in cui il contrasto a cosa nostra va bene”. Poi l’affondo all’Associazione dei magistrati che attacca l’esecutivo quando “tutta l’opinione pubblica nazionale si aspetta una profonda autocritica e parole molto forti per spiegare da parte della magistratura quello che è successo a Palermo“. “A Palermo è successo un qualcosa che manda un messaggio devastante all’opinione pubblica – contrattacca Alfano – che pensa che, se così vengono gestiti i beni confiscati da coloro i quali devono contrastare la criminalità organizzata, c’è qualcosa di molto grave, qualcosa che non quadra”. “Se invece dell’autocritica arrivano attacchi – è il ragionamento politico del ministro degli Interni – è un modo ottimo per sviare l’attenzione ma nessuno si illuda che non ce ne siamo accorti”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *