Alfano sul terrorismo: “E’ una malapianta con molte radici”

Alfano sul terrorismo: “E’ una malapianta con molte radici”

0
SHARE
Angelino Alfano a Porta a porta

“L’estremismo violento e’ un pericolo contro la quale la comunita’ internazionale deve muoversi all’unisono. Non contro un particolare gruppo sociale, ne’ tantomeno contro specifiche ideologie politiche o contro dottrine religiose. L’estremismo violento e’ una malapianta dalle molte radici e sarebbe illusorio costruire strategie di prevenzione attribuendo una sola causa al fenomeno”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, al vertice internazionale “Countering violent extremism”, in corso a Roma alla Scuola superiore di polizia. “Occorre tenere presente che l’estremismo violento contemporaneo non e’ una entita’ omogenea – ha aggiunto -, ma presenta forti e differenziate connotazioni locali. Questo significa che i suoi messaggi e le sue manifestazioni in Nord Africa e in medio oriente non coincidono con quelle del sud-est asiatico o della Repubblica Sub Sahariana”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *