Alfano: “Terrorismo, distinguere chi prega da chi spara”

Alfano: “Terrorismo, distinguere chi prega da chi spara”

255 views
0
SHARE
Il ministro dell`Interno Angelino Alfano

“No all’equazione islamismo-terrorismo: la regola secondo cui bisogna separare con nettezza chi prega da chi spara vale ancor di piu’ nell’ambito delle carceri, dove e’ piu’ alto il rischio di radicalizzazione”. A parlare e’ il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, oggi a Rebibbia per la conclusione degli Stati Generali dell’esecuzione penale. “Con il ministro Orlando e il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria – ha aggiunto Alfano – lavoriamo senza sosta per il monitoraggio della radicalizzazione in carcere. Di recente abbiamo arrestato ed espulso piu’ di un soggetto grazie al contributo delle comunita’ islamiche che hanno segnalato le ‘mele marce'”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *