Alimenti in cattivo stato di conservazione, sequestro dei Nas

Alimenti in cattivo stato di conservazione, sequestro dei Nas

0
SHARE
Carabinieri del Nas in azione (immagine di repertorio)

Circa 250 chili di alimenti in cattivo stato di conservazione sono stati sequestrati dai carabinieri a Vulcano, nel Messinese. Durante un controllo a un autocarro di una società di distribuzione all’ingrosso di alimentari i militari, insieme a personale dell’Azienda sanitaria provinciale, hanno appurato che la merce, trasportata con sistema di temperatura controllata, non era conservata nel rispetto della normativa di settore al punto di averne alterato le caratteristiche. In particolare prosciutti, mozzarelle, yogurt, wurstel, salumi vari, formaggi, ricotta, surgelati, che dovevano essere consegnati ad attività commerciali dell’hinterland isolano, erano conservati a una temperatura superiore a quella prevista con una piena commistione tra prodotti freschi e surgelati. Gli alimenti sono così stati posti sotto sequestro, mentre il camionista, 38 anni, originario di Vercelli, è stato denunciato.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY