Allevatore ucciso in campagna: fermati due fratelli

Allevatore ucciso in campagna: fermati due fratelli

984 views
0
SHARE
Giovanni Cutrera, la vittima ed accanto Salvatore e Giuseppe Daniele Miraglia Faciano

I Carabinieri della Stazione di Vizzini unitamente ai colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia di Palagonia hanno arrestato i fratelli Salvatore Miraglia Faciano, 54enne e Giuseppe Daniele Miraglia Faciano, 42enne, entrambi originari di Tortorici (Me), domiciliati a Vizzini, per omicidio volontario in concorso e tentato omicidio.
I due, verso le ore 04 di ieri in contrada Santa Domenica di Vizzini, hanno ferito mortalmente, verosimilmente con un ascia ed un bastone, Giovanni Cutrera, 50enne, del luogo, ferendo nella circostanza al capo anche un 35enne.
Da quanto è emerso le vittime, per dissapori e risentimenti legati a problemi di pascolo, avevano incendiato tre autovetture di cui una di proprietà del 42enne e le altre di suoi parenti ed amici.
Da quest’ultimo episodio pare sia scaturita l’aggressione mortale da parte dei due fermati.
I due arrestati sono stati associati nel carcere di Caltagirone, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *