Allevatore ucciso con tre colpi di fucile

Allevatore ucciso con tre colpi di fucile

0
SHARE
Sebastiano Cantali, la vittima

Omicidio nel Catanese. Il cadavere di un uomo è stato ritrovato al confine tra i territori di Vizzini e Licodia Eubea, in provincia di Catania.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. La vittima, secondo quanto accertato dagli investigatori, è Sebastiano Cantali, 50 anni, allevatore di Vizzini. L’uomo è stato ucciso con tre colpi di fucile calibro 12, esplosi da uno o due sicari che gli hanno teso un agguato nelle vicinanze di un terreno dove accudiva i propri capi di bestiame. L’omicidio è avvenuto verosimilmente ieri sera.

Diverse le ipotesi al vaglio degli investigatori.

Le indagini sono coordinate dalla Procura di Caltagirone e condotte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Catania e della Compagnia Carabinieri di Caltagirone.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *