Annegato a San Leone, riconosciuto: aveva solo 12 anni

Annegato a San Leone, riconosciuto: aveva solo 12 anni

0
SHARE

Ha finalmente una identità il corpo del giovane morto per annegamento a San Leone , l’altro ieri. Si tratta di un ragazzino, di un bambino quasi, di 12 anni, di nazionalità egiziana. E’ stato uno dei responsabili del centro di accoglienza per minori di Cannatello a darne conferma dopo il riconoscimento avvenuto nella camera mortuaria dell’ospedale San Giovanni di Dio dove il cadavere era stato portato dopo il rinvenimento. Il ragazzino è stato visto prima nuotare, e poi sparire tra le acque di San Leone, dove a quanto pare andava spesso con gli amici a nuotare, da alcuni bagnini di uno stabilimento balneare. Il giovane, sarebbe morto per annegamento.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *