Aragona, botte e minacce alla convivente davanti al figlio: 43enne rischia processo

Redazione

PRIMO PIANO

Aragona, botte e minacce alla convivente davanti al figlio: 43enne rischia processo

di Redazione
Pubblicato il Ago 12, 2018
Aragona, botte e minacce alla convivente davanti al figlio: 43enne rischia processo

Avviso di conclusione delle indagini per un uomo di 43 anni, Ioan Prisaca, originario della Romania, inviato dalla Procura della Repubblica di Agrigento che sta indagando per presunti maltrattamenti in famiglia.

L’uomo, avrebbe picchiato e insultato la compagna, davanti al figlio minorenne, tra la fine del 2012 e l’inizio del 2013.

Il romeno avrebbe anche minacciato di morte la donna, sua ex convivente.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04