Aragona e Comitini a lutto per la morte di Caterina, la vigilessa amata da tutti

Redazione

PRIMO PIANO

Aragona e Comitini a lutto per la morte di Caterina, la vigilessa amata da tutti

di Redazione
Pubblicato il Set 15, 2018
Aragona e Comitini a lutto per la morte di Caterina, la vigilessa amata da tutti

Aragona e Comitini, due comunità a lutto. E’ morta, infatti, questa notte, Caterina, nata nel paese delle Maccalube e che svolgeva la sua mansione di agente municipale nel piccolo paese vicino. Un male incurabile e cattivo l’ha portata via ancora giovane, appena 46 anni ai suoi affetti.

Addolorato il primo cittadino di Comitini dove Caterina era molto conosciuta, sia per l’attività di vigilessa, sia per le doti umane. “Sono profondamente scosso, addolorato – dice il sindaco Nino Contino –  e frastornato per questa ennesima tragedia, che colpisce la nostra comunità privandola di un giovane che aveva tutta una vita davanti. Il mio profondo legame con la famiglia Valenti”.

Gli fa eco il sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino: “Sono addolorato per aver appreso questa mattina, la tragica notizia della scomparsa prematura della nostra concittadina, Caterina. Era una persona molto sensibile e disponibile  La morte della nostra concittadina, sconvolge tutta la comunità aragonese e io come Primo Cittadino e Amministrazione Comunale ci uniamo al dolore della famiglia, amici e parenti, e mi unisco al cordoglio del collega Sindaco di Comitini, Nino Contino”.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04