Provincia

Aragona, scappa all’alt e rischia di travolgere carabiniere: arrestato giovane

di Redazione
Pubblicato il Mar 12, 2016
Aragona, scappa all’alt e rischia di travolgere carabiniere: arrestato giovane

Via Roma altezza civico n. 103, durante un normale posto di controllo, gli operanti decidono di fermare un’autovettura che stava transitando in quella strada con due giovani a bordo e con la paletta intimano l’ALT, il conducente invece di rallentare preme il piede sull’acceleratore e punta dritto verso il militare il quale per un soffio riesce repentinamente a togliersi dalla sede stradale letteralmente tuffandosi sul marciapiede e finendo rovinosamente  a terra ma per fortuna senza alcuna grave conseguenza. Subito i due militari salgono a bordo dell’autovettura di servizio ed iniziano un inseguimento per le strade aragonesi, conclusosi quando il fuggitivo si immetteva su una stradina a senso unico trovandosi davanti altre macchine e nel tentativo di innestare la retromarcia veniva bloccato dai carabinieri che lo avevano raggiunto. Il conducente  identificato in LA PAGLIA Giovanni cl. 95 di Grotte ed il passeggero venivano controllati senza rinvenire nulla di illegale ne sulle persone ne all’interno del veicolo, dai controlli dei documenti di bordo la macchina, una fiat Punto, risultava sprovvista della copertura assicurativa dal dicembre 2015. Per la condotta posta in essere, il ragazzo, veniva arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa della decisione dell’A.G. che a conclusione del rito direttissimo gli ha imposto l’obbligo di firma pressi la Caserma di Grotte tutti i martedì e giovedì alle ore 17.00. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361