Arbitro lo “butta fuori” e lui lo schiaffeggia: calciatore del Montallegro squalificato per un anno

Redazione

IN EVIDENZA

Arbitro lo “butta fuori” e lui lo schiaffeggia: calciatore del Montallegro squalificato per un anno

di Redazione
Pubblicato il Mar 10, 2017
Arbitro lo “butta fuori” e lui lo schiaffeggia: calciatore del Montallegro squalificato per un anno

Viene espulso dall’arbitro e lui, non condividendo la decisione, lo schiaffeggia. E’ accaduto in occasione dell’incontro di calcio tra Montallegro, squadra dove milita, Pietro Piro, il giocatore protagonista del gesto, e Alessandria della Rocca. Immediati provvedimenti del giudice sportivo di Terza Categoria che ha squalificato Piro per un anno intero “per atteggiamento reiteratamente offensivo nei confronti dell’arbitro e per avergli afferrato le mani per i polsi nel momento in cui lo stesso direttore di gara stava riponendo il cartellino rosso, nonchè per averlo schiaffeggiato”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361