Archeologia: due tombaroli sorpresi in sito protetto, denunciati

Archeologia: due tombaroli sorpresi in sito protetto, denunciati

0
SHARE
I reperti sequestrati dai carabinieri

Due pensionati di 46 e 49 anni sono stati denunciati a Santa Maria di Licodia (Catania) dove stavano scavando in una tomba nel sito archeologico di contrada Civita, riconosciuto dalla Soprintendenza ai beni culturali. I due erano in possesso di 122 monete antiche. Sequestrati pure un metal detector e i badili che i due stavano utilizzando per lo scavo illegale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *