Armato di coltello in tribunale: denunciato romeno

Armato di coltello in tribunale: denunciato romeno

0
SHARE

Ennesimo utente entra armato al Tribunale per i Minori di Caltanissetta, ma viene intercettato al varco controlli della cittadella giudiziaria di via Don Minzoni. Lo riporta il sito seguonews.it che scrive che questa mattina, un operaio romeno N. C. di 40 anni residente a Mazzarino, è stato fermato al varco di sicurezza da un brigadiere della società di vigilanza Ksm quando è passato sotto al metaldector, facendo attivare il dispositivo d’allarme. L’uomo s’era presentato negli uffici giudiziari minorili per rendere dichiarazioni ad un giudice onorario. Immediatamente il vigilantes ha perquisito l’operaio. All’interno di un borsello, N. C. aveva un coltello a serramanico lungo complessivamente 20 centimetri. Il metronotte ha subito allertato il 112 e un equipaggio del Nucleo operativo Radiomobile dei carabinieri, dopo aver identificato l’uomo armato, lo ha trasferito in caserma dove è stato denunciato a piede libero per detenzione illegale di oggetti atti ad offendere. Negli ultimi anni sono state numerose le persone denunciate per aver tentato di entrare armati al Tribunale per i Minori di Caltanissetta, tutte prontamente bloccate dal servizio di vigilanza.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *