Arrestato licatese: trovato con 300 grammi di hashish

Arrestato licatese: trovato con 300 grammi di hashish

0
SHARE
La droga sequestrata ad Alotto

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Licata, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope, hanno arrestato in flagranza di reato: Angelo Alotto, 25 anni, disoccupato di Licata, poiché ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare i militari del Nucleo operativo, a seguito di una mirata attività info-investigativa, procedevano ad una perquisizione nell’abitazione del 25enne licatese, ubicata nel quartiere “Montecatini” di Licata, nel corso della quale il soggetto veniva trovato in possesso di 300 grammi circa di hashish, suddivisa in varie dosi, che deteneva illegalmente in un sacchetto nascosto all’interno di una stampante del pc nella propria camera da letto.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY