Arresto Montante, Brandara e Lo Bello: “Vogliamo dare contributo a verità”

Redazione

Agrigento

Arresto Montante, Brandara e Lo Bello: “Vogliamo dare contributo a verità”

di Redazione
Pubblicato il Mag 16, 2018
Arresto Montante, Brandara e Lo Bello: “Vogliamo dare contributo a verità”

“In data odierna, come danno conto numerosi organi di informazione, ho ricevuto un avviso di garanzia dai magistrati di Caltanissetta ai quali fornirò ogni chiarimento e il mio più ampio contributo all’accertamento della verità”.

Lo ha detto Maria Grazia Brandara, ex commissario straordinario dell’Irsap, indagata nell’inchiesta che ha portato all’arresto dell’ex presidente di Confindustria Sicilia, Antonello Montante.

Mariella Lo Bello, ex assessore della giunta Crocetta e vicepresidente della Regione siciliana, indagata nella vicenda che ha portato all’arresto dell’ex presidente di Confindustria Sicilia, Antonello Montante, parimenti, interviene: “Mi è stato notificato questo pomeriggio un avviso di garanzia da parte della Procura della Repubblica di Caltanissetta, sono pronta a fornire ogni chiarimento utile alle indagini, mantenendo ferma la piena fiducia nella magistratura”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04