Arriva da Lampedusa altra querela per il pentito Tuzzolino

Redazione

Agrigento

Arriva da Lampedusa altra querela per il pentito Tuzzolino

di Redazione
Pubblicato il Mar 24, 2017

Gentile Direttore,
scrivo nell’interesse della sig.ra Greco Rosa e del sig. Gervasi Antonio, quale legale rappresentante dell’Hotel Nautic di Lampedusa, per contestare fermamente il contenuto della deposizione dell’Arch. Tuzzolino e riportata nell’articolo giornalistico pubblicato stamattina sul quotidiano online da Lei diretto e, in particolar modo, nel servizio denominato “Agrigento, ciclone Tuzzolino: nuove dichiarazioni, nuovi reati e nuovi indagati”, essendo totalmente falso e privo di fondamento.
Non ritenendo opportuno, in questa sede, stigmatizzare ulteriormente le dichiarazioni calunniose rese dall’Arch. Tuzzolino nei confronti dei miei assistiti, ci si riserva di sporgere formale querela nei confronti di quest’ultimo a tutela dell’onorabilità, dell’immagine personale e imprenditoriale dei miei assistiti, in ragione della totale infondatezza delle dichiarazioni rese e della risonanza mediatica che continuano ad avere le stesse attraverso il vostro servizio giornalistico.
Le chiedo, pertanto, di volere pubblicare – al più presto – la presente precisazione a tutela dei miei clienti.
Cordialità.
Avv. Rosario Didato

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361