Catania

Arrivano i carabinieri e butta la “roba” sul tetto di una casa: arrestato

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò (CT) hanno arrestato, nella flagranza, il 39enne Francesco MOBILIA, del posto, reo di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A conclusione di una breve ma proficua attività info investigativa i militari ieri sera hanno fatto irruzione nell’abitazione dello spacciatore mentre questi era intento a preparare le dosi di marijuana da smerciare successivamente in strada. Appena scorti i militari l’uomo ha tentato di disfarsi della droga gettandola sul tetto di casa. I militari, oltre a recuperare e sequestrare lo stupefacente – 30 grammi – hanno altresì rinvenuto e sequestrato 105 euro in contanti – in banconote di piccolo taglio – probabilmente incassati dalla vendita della droga. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top