Ultime Notizie

Ars, saranno 6 i deputati agrigentini eletti (prima con la vecchia norma erano 7)

Dopo l’approvazione del ddl regionale taglia-deputati nel 2011 e la successiva legge costituzionale 2 del 2013, l’Assemblea regionale siciliana – a partire dalle prossime elezioni del 5 novembre – passera’ da 90 a 70 deputati, tra di loro anche il presidente della Regione eletto direttamente dai votanti. Dei 70 parlamentari regionali, saranno 62 (finora erano 80) i deputati che andranno all’Ars con il sistema proporzionale, mentre nel cosiddetto “listino del presidente” ci sara’ posto per sette nomi, tutti eletti in caso di vittoria del candidato governatore. L’ultimo seggio sara’ assegnato di diritto al candidato presidente secondo classificato. Per quanto riguarda l’attribuzione dei seggi su base provinciale, Palermo eleggera’ 16 deputati (finora erano 20), Catania ne avra’ 13 (al posto degli attuali 17), a Messina 8 (erano 11), ad Agrigento 6 (prima erano 7), a Siracusa e a Trapani 5 (Trapani ne aveva 7 mentre Siracusa ne aveva 6), a Ragusa spettano 4 seggi (ne aveva 5), a Caltanissetta 3 seggi (ne aveva 4) e a Enna 2 seggi (ne aveva 3). I seggi verranno assegnati con il metodo proporzionale e l’attribuzione dei piu’ alti resti (con recupero sempre a livello provinciale) alle liste che abbiano superato lo sbarramento del 5% a livello regionale.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top