Ascensori guasti in ospedale, interviene l’Asp: “Vogliamo vederci chiaro”

Ascensori guasti in ospedale, interviene l’Asp: “Vogliamo vederci chiaro”

0
SHARE

Il presidio ospedaliero “Giovanni Paolo II” di Sciacca è andato incontro negli ultimi tempi ad alcune criticità derivati dal mancato funzionamento di un significativo numero di ascensori. A tal riguardo, com’è noto, la Direzione strategica dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento, nonché la Direzione sanitaria dell’ospedale, si sono attivate tempestivamente per un’immediata soluzione del problema dando mandato alla ditta che, per contratto, gestisce la manutenzione ordinaria degli impianti elevatori Asp di provvedere con urgenza alle riparazioni. Nonostante il pronto intervento da parte dell’impresa (grazie al quale oggi risultano funzionanti 14 ascensori mentre altri 6 verranno sistemati nei prossimi giorni) appare inquietante il fatto che alcuni impianti, a distanza di solo qualche ora dalla riparazione, si siano nuovamente fermati per guasti la cui frequenza viene definita “non fisiologica” dalla stessa Direzione sanitaria di presidio.

In questo senso il Direttore generale dell’Asp di Agrigento, dott. Salvatore Lucio Ficarra, ha chiesto delucidazioni alla ditta incaricata degli interventi attraverso la presentazione di un’apposita relazione tecnica. L’intento è anche quello di appurare se il continuo fermo degli impianti sia imputabile ad azioni di vandalismo o di sabotaggio per le quali risulterebbe necessario il ricorso all’intervento delle autorità di polizia.

A margine delle azioni poste in essere per l’efficienza degli ascensori del nosocomio saccense, l’Asp di Agrigento ha anche attivato la procedura per il ripristino del funzionamento di tutti gli impianti elevatori dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì che, stando agni impegni formalmente assunti dall’impresa manutentiva nel corso di un tavolo tecnico svoltosi nella giornata di ieri, sarà assicurato nell’arco di pochissimi giorni.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *