Ultime Notizie

Assenteismo al Comune di Termini Imerese: eseguite 15 ordinanze

L’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria è stato disposto dal gip di Termini imerese Stefania Gallì, nei confronti di 15 dipendenti comunali del paese in provincia di Palermo. La misura è stata disposta su richiesta del sostituto procuratore Guido Schinninà, che ha contestato agli indagati i reati di falsa attestazione di servizio e truffa, in concorso. Le indagini, condotte da polizia e da carabinieri, hanno consentito di rilevare che i dipendenti comunali denunciati, mediante artifici e raggiri, inducevano in errore il comune di Termini Imerese circa la loro effettiva presenza in servizio. Oltre agli impiegati comunali raggiunti dalla misura cautelare, risultano indagati per gli stessi reati altri 7 dipendenti comunali, che come gli altri erano soliti “timbrare” per altri colleghi o affidare il loro badge ad altri per la timbratura, assentandosi dalla sede di lavoro. Un altro impiegato era già stato raggiunto, nel marzo scorso, da una ordinanza emessa su richiesta della Procura di Palermo, che ne disponeva la sospensione dal servizio per 6 mesi. Quest’ultimo, sfruttando le sue conoscenze informatiche, si introduceva nel sistema informatico del Comune e modificando l’orario del terminale di rilevazione delle presenze, inseriva, in qualunque momento della giornata, la timbratura corrispondente all’orario di effettivo inizio o fine lavoro, allontanandosi ingiustificatamente o ritardando il suo arrivo in ufficio.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top