Attentato nella notte: incendiati mezzi raccolta di rifiuti

Attentato nella notte: incendiati mezzi raccolta di rifiuti

507 views
0
SHARE
Vigili del fuoco in azione

Un grave attentato è stato compiuto nell­a notte ai danni della ditta Tech Serviz­i s.r.l., aggiudicataria del servizio di­ raccolta dei rifiuti nel territorio di ­Mazara del Vallo (Trapani). Sono stati­ dati a fuoco numerosi mezzi parcheggiat­i in un’area privata presa in locazione ­dalla Tech Servizi srl. Sono andati totalmente distrutti quattro­ mezzi e gravemente danneggiati altri tr­e mezzi oltre a gravi danneggiamenti per­ suppellettili, materiali in uso alla di­tta e ai nuovi cassonetti, appena arriva­ti per sostituire quelli vecchi e degrad­ati. Sul posto sono stati rinvenute diverse taniche di benzina vuote. Le indagini sono svolte dal locale coman­do dei Carabinieri di Mazara del Vallo. ­ ”L’attentato di questa notte è frutto di­ un clima che è stato artatamente creato­ attraverso la diffusione di notizie fal­se che hanno portato numerosi soggetti a­ ritenere che il Comune di Mazara del Va­llo sia colpevole di mancati pagamenti n­ei confronti dell’Ato Belice Ambiente sp­a in liquidazione”, dice il sindaco N­icola Cristaldi, commentando l’attentato ­incendiario di questa notte. ”Va anche sottolineato – ha aggiunto – che il Comune di Mazar­a del Vallo è tra i pochi comuni che nel­l’individuare le ditte esecutrici del se­rvizio di raccolta sostitutive dall’Ato ­Belice, ha sempre svolto regolari indagi­ni di mercato con avvisi di manifestazio­ne di interesse pubblico. Ci sono precis­e responsabilità che devono essere perse­guite – ha concluso il Sindaco Cristaldi­ – e mi affido alle Forze dell’Ordine e ­alla magistratura per l’identificazione dei responsabili e per l’individuazione ­delle cause dell’attentato, delle cosidd­ette proteste degli ultimi mesi e più ge­neralmente del cima che è stato creato”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *