Auto sequestrata data alle fiamme, due denunce

Auto sequestrata data alle fiamme, due denunce

433 views
0
SHARE
L'auto bruciata a Partinico

Le indagini avviate in seguito al ritrovamento di una carcassa d’auto, abbandonata e data alle fiamme, hanno portato i carabinieri a denunciare due persone. Il 16 dicembre scorso una pattuglia di carabinieri di Monreale, in provincia di Palermo, ha notato un incendio. I militari, giunti sul posto, hanno trovato una vettura che bruciava. In quella circostanza non erano giunte segnalazioni al 112 e tantomeno ai vigili del fuoco. Spente le fiamme, l’auto è risultata priva di targhe, telaio e numeri identificativi. Questo ha insospettito i Carabinieri che hanno posto sotto sequestro la carcassa, dando inizio alle indagini e partendo da un piccolo indizio, il numero di serie del motore. E’ stato così che gli investigatori sono riusciti a risalire all’auto incendiata e quindi al proprietario, che era stato visto utilizzare una macchina identica a quella andata distrutta. Per questo motivo i Carabinieri hanno fermato l’uomo mentre si trovava alla guida accompagnandolo in caserma. I successivi accertamenti hanno permesso di scoprire che l’auto in questione risultava sottoposta a sequestro. Pertanto, il conducente è stato denunciato per riciclaggio, ricettazione, incendio, e soppressione di targhe, mentre per violazione di sigilli e violazione degli obblighi di custodia è stato denunciato il proprietario dell’auto modificata con targhe e numero di telaio di quella bruciata.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *