Auto si schianta contro un muro: morti 3 giovani, un ferito grave

Auto si schianta contro un muro: morti 3 giovani, un ferito grave

Condividi
Angelo Marceca, Giacomo Guardì e Giosuè Guardì, le vittime

Gabriele Di Liberto
Gabriele Di Liberto

Tre giovani morti e un quarto in fin di vita: è il bilancio di un incidente stradale avvenuto in nottata sulla statale 185 nei pressi di Pioppo, una frazione di Monreale, alla periferia di Palermo.

I quattro, tutti non ancora ventenni, viaggiavano su una Opel Corsa che è uscita fuori strada, forse a causa dell’alta velocità, schiantandosi contro un muro.

Nell’impatto sono morti Angelo Marceca, 19 anni, che era alla guida, Giosuè Guardì e Giacomo Guardì, rispettivamente di 16 e 19 anni. Un quarto giovane, Gabriele Di Liberto di 19 anni, che viaggiava con le tre vittime, è ricoverato in condizioni gravissime all’ospedale Civico.

Due dei ragazzi sono morti sul colpo, il terzo al pronto soccorso dell’Ingrassia, dove era arrivato in condizioni disperate.

L'auto sulla quale viaggiavano le vittime
L’auto sulla quale viaggiavano le vittime

Sul posto sono in corso rilievi da parte dei carabinieri per accertare la dinamica dell’incidente.

Secondo una prima ricostruzione, l’auto viaggiava a velocità altissima ed è finita contro un muro. Sull’incidente indagano i Carabinieri di Monreale.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *