Aveva pistola modificata nascosta nel computer: arrestato da carabinieri

Aveva pistola modificata nascosta nel computer: arrestato da carabinieri

0
SHARE
La psitola rinvenuta all'interno del computer detenuta da Mario Romano

I Carabinieri della Stazione di Ragusa Ibla, hanno tratto in arresto un 47enne palermitano, già con alcune vicende giudiziarie alle spalle. Si tratta di Mario Romano, che già da qualche tempo aveva attirato su di sé l’attenzione degli investigatori. All´alba i Carabinieri hanno bussato alla porta di Romano, per effettuare la perquisizione domiciliare per ricerca di armi e dopo perquisizione hanno rivenuto una pistola, abilmente nascosta all’interno del case di un computer, del tipo «scacciacani», marca Kimar, calibro 8 mm, dalla foggia riproducente le pistole in dotazione alle Forze dell’Ordine.
La pistola sembrava però essere stata modificata ed i sospetti sono stati confermati da una perizia balistica. I Carabinieri hanno tratto in arresto Romano per detenzione di arma clandestina e rinchiuo in carcere.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *