Bancarotta fraudolenta, condannato imprenditore di elettronica

Bancarotta fraudolenta, condannato imprenditore di elettronica

316 views
0
SHARE

Il gup di PALERMO, Nicola Aiello, ha condannato a tre anni di reclusione l’imprenditore Paolo Zangara, accusato di bancarotta fraudolenta. Secondo l’accusa, Zangara – nella sua qualita’ di amministratore unico – avrebbe distratto e occultato beni della societa’ “F&M elettronica” srl (fallita nel 2015) per quasi un milione di euro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *