Basket, l’agrigentino Matteo Imbrò lascia la Virtus Bologna

Basket, l’agrigentino Matteo Imbrò lascia la Virtus Bologna

616 views
0
SHARE

Si separano le strade di Virtus Bologna e Matteo Imbro’. Il giocatore e il club emiliano hanno risolto consensualmente il contratto che legava il 21enne alla Vu Nera per la stagione 2015/2016, l’ultima del suo rapporto pluriennale con la squadra felsinea. Imbro’, siciliano di Agrigento, e’ arrivato a Bologna nel 2010 ed e’ entrato a far parte della prima squadra nel 2012-2013 dopo una stagione in Dna alla Virtus Siena – da dove proveniva e dove ha vinto un tricolore Under 15 ed uno Under 17 – e una in Dnb agli Eagles Bologna Campione europeo Under 20 con l’Italia nel 2013, Imbro’, ha collezionato con la Virtus – di cui e’ stato anche capitano, il piu’ giovane della Serie A, a soli 19 anni – 80 presenze con 4 punti, 1.8 rimbalzi e 1 assist di media restando in campo 15.3 minuti per gara. “Salutiamo con affetto Matteo – commenta in una il presidente bianconero, Renato Villalta – “ottimo giocatore e ragazzo d’oro, augurandogli un forte e sincero in bocca al lupo per il proseguo della carriera. Il basket, come la vita, e’ fatto di strade che si dividono e si incrociano, per cui voglio credere che questo possa essere un semplice arrivederci e – chiosa – non un addio”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *