Catania

“Beccati” ad innaffiare piante di canapa indiana: un arresto e una denuncia

Nicola Rosano

Nicola Rosano

I Carabinieri della Stazione di Adrano, collaborati dai militari del battaglione “Sicilia”, hanno arrestato, nella flagranza, il 30enne Nicola Rosano e denunciato un coetaneo, entrambi del posto, per coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.

I militari, a conclusione di una breve ma proficua attività info-investigativa, ieri sera, dopo un paziente servizio di appostamento, hanno osservato i due “produttori” entrare in quel fondo agricolo di Contrada Baronessa, agro di Adrano, e prendersi cura di cinque piante di canapa indiana – di quasi 2 metri di altezza – successivamente poste sotto sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top