Beni culturali: Palermo museo diffuso con ‘Vie dei tesori’, anche Agrigento protagonista

Redazione

Ultime Notizie

Beni culturali: Palermo museo diffuso con ‘Vie dei tesori’, anche Agrigento protagonista

di Redazione
Pubblicato il Set 19, 2017
Beni culturali: Palermo museo diffuso con ‘Vie dei tesori’, anche Agrigento protagonista

Per cinque fine settimane Palermo sara’ un museo diffuso. La nuova edizione delle “Vie dei tesori” propone, tra il 29 settembre e il 29 ottobre, 110 luoghi aperti, 110 tour urbani a tema e un itinerario con mostre e performance in trenta atelier d’arte, concerti, incontri d’autore e perfino un festival kids per i piu’ piccoli. Il programma testimonia da solo quanto sia cresciuta la manifestazione, ha detto Laura Anello che delle “Vie dei tesori” e’ la principale ideatrice. L’interesse suscitato dagli eventi e il coinvolgimento del pubblico ha portato la manifestazione in altre quattro citta’. C’e’ stato infatti un prologo nello scorso week end a Siracusa, Agrigento, Messina e Caltanissetta. Solo Siracusa, dove sono stati aperti 29 siti tra cui il carcere borbonico chiuso da vent’anni, ha registrato oltre cinquemila visitatori. A Palermo erano stati l’anno scorso 215 mila in due settimane, poco meno del Colosseo il sito piu’ visitato d’Italia. Le “Vie dei tesori” coinvolgono il Comune, l’Universita’, la Curia e vari partner privati. E rappresentano ormai una felice combinazione tra turismo e bellezza. Lo hanno sottolineato tutti i partecipanti alla presentazione degli eventi tra cui il sindaco Leoluca Orlando, il direttore dei Beni culturali della Curia, Giuseppe Bucaro, il dirigente generale dei Beni culturali della Regione, Maria Elena Volpes. Nelle visite guidate e’ coinvolto anche il sistema museale dell’Universita’ con il suo direttore Paolo Inglese. In programma anche una “Notte bianca” con 110 passeggiate e un “itinerario contemporaneo” tra gallerie e atelier curato da Paola Nicita. Alcuni luoghi ospiteranno concerti, incontri d’autore e visite ai set di film girati a Palermo. Infine due spettacoli teatrali, protagoniste due donne: Lina Prosa mettera’ in scena “Troiane. Variazione con barca” e Miriam Palma presentera’ “Teatro, il canto del finito e dell’infinito”. (


Dal Web


  • Ultime Notizie

    Blitz “Montagna”, pizzo sui migranti: “Spaventiamo tutti”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Un rullo compressore la mafia di Agrigento, "molto più pericolosa e seria", altro che quella palermitana, considerata inaffidabile. Di più, le cosche agrigentine, la loro prontezza e organizzazione "spaventa tutti". Non è solo una questione di prestigio. Si tratta soprattutto di affar..

    Continua a Leggere

  • Ultime Notizie

    “Operazione Montagna”, la conferenza stampa alla Dda di Palermo

    di Redazione
    Pubblicato il 22 01 2018

    https://youtu.be/Bv32lBLBQW8..

    Continua a Leggere

  • Ultime Notizie

    Operazione Montagna, colonnello Pellegrino: “Blitz sia segnale di fiducia nei confronti delle istituzioni”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Quindici capi mafia arrestati. Una cosca decapita. La famiglia mafiosa agrigentina che perde quote di vertici e di gregari. La strada però resta in salita. Perché la mafia agrigentina è una mafia che “risponde a un’ortodossia antica. È il fiore all’occhiello della mafia siciliana”. <..


  • Ultime Notizie

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361