Bilancio Polstrada di Catania, nel 2015 ritirate 516 patenti di guida

Bilancio Polstrada di Catania, nel 2015 ritirate 516 patenti di guida

197 views
0
SHARE
Intervento Polstrada dopo incidente (archivio)

Ritirate 516 patenti di guida e 1.019 carte di circolazione; decurtati 12.239 punti dalle patenti di guida e posto sotto sequestro i relativi veicoli. Sono alcuni dei numeri del bilancio dell’attivita’ del 2015 della Sezione Polizia Stradale di Catania e dei Distaccamenti di Caltagirone e Randazzo che hanno impiegato 3.911 pattuglie, con un incremento di circa 100 unita’. Un sensibile aumento si e’ registrato anche sul fronte dei controlli su strada che dai 44.095 del 2014, sono passati a 46.974 nel 2015. Sempre alta la soglia di attenzione sul pericolosissimo fenomeno della guida in stato di ebbrezza: sono stati sottoposti a specifici controlli con apparecchiature alcol test, ben 20.378 conducenti di veicoli a fronte dei 17.004 del 2014. Su un totale di ben 17.493 infrazioni al Codice della Strada riscontrate e sanzionate, 1.005 hanno riguardato il mancato uso del casco protettivo (+306% rispetto all’anno precedente) e 1.173 il mancato uso delle cinture di sicurezza. Per la mancata copertura assicurativa del veicolo sono stati sanzionati 1.693 utenti della strada, mentre 81 sono stati multati per indebita circolazione nella corsia di emergenza. Denunciati 39 conducenti per la guida in stato di ebbrezza alcolica e 4 per la guida sotto l’effetto di sostanze psicotrope. In totale, nell’ambito dei servizi predisposti a tutela e vigilanza stradale, 146 sono state le persone denunciate in stato di liberta’ e 3 arrestati in flagranza di reato. Sono stati trattati 200 ricorsi giurisdizionali ed amministrativi; 90 le richieste di sgravio a cartelle esattoriali.

Nel settore infortunistica, 139 sono stati gli incidenti con solo danni a cose rilevati; 134 quelli con feriti; 1 con esito mortale. Sono stati anche effettuati numerosi controlli amministrativi a esercizi pubblici. Diverse sono state le campagne informative effettuate (ricordiamo, tra le altre Tispol ed “Alto impatto”). Inoltre, la Polizia Stradale ha concorso con la Questura di Catania in numerosi servizi. Specifici controlli sono stati effettuati in materia di controllo veicoli di provenienza illecita e in materia di trasporto di animali. Rilevante come sempre e’ stata l’azione di prevenzione, controllo e soccorso nei versanti Sud e Nord dell’Etna. Eseguiti 2.697 interventi di soccorso ad automobilisti in difficolta’. Rispetto al precedente anno si e’ registrato un leggero incremento degli incidenti rilevati, in linea con l’andamento tendenziale su scala nazionale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *