Bimbo nato a Canicattì e morto ad Agrigento, avviso di garanzia per medici e infermieri

Redazione

Agrigento

Bimbo nato a Canicattì e morto ad Agrigento, avviso di garanzia per medici e infermieri

di Redazione
Pubblicato il Mar 14, 2017
Bimbo nato a Canicattì e morto ad Agrigento, avviso di garanzia per medici e infermieri

Sviluppi nella vicenda del bimbo appena nato, nei giorni scorsi presso l’ospedale di Canicattì, e morto poche ore dopo in quello di Agrigento, dove era stato trasportato in ambulanza.


Tre avvisi di garanzia sono stati notificati ad altrettanti medici ed infermieri operanti nella struttura canicattinese. Lo ha disposto la Procura di Agrigento che indaga sul decesso del piccolo sul cui corpicino è stata effettuata un’autopsia.

Tutto parte dalle denuncia dei genitori, una coppia di Ravanusa, che si è rivolta alle forze dell’ordine dopo la perdita del bimbo.

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361