Blitz antidroga della Polizia in centro storico: fuggi fuggi di immigrati

Blitz antidroga della Polizia in centro storico: fuggi fuggi di immigrati

0
SHARE
Polizia in azione

Nuovo blitz della Polizia contro lo spaccio di droga a Caltanissetta. Stavolta sono stati i poliziotti della Squadra Mobile a irrompere nella villa Cordova, effettuando controlli anche in corso Vittorio Emanuele, via Cavour, via Traversa Elena ed altre vie ritenute snodo della compravendita di sostanze stupefacenti nel capoluogo. Quando gli agenti in borghese sono arrivati dentro la villa, c’è stato il fuggi fuggi generale di persone, tra cui diversi stranieri, che si disperdevano nel dedalo di viuzze del centro storico.

Gli investigatori dell’Antidroga sono riusciti a fermare e identificare alcune persone. In via Siracusa è stato bloccato un operaio di nazionalità pakistana di 31 anni, addosso al quale, celate nella tasca sinistra dei pantaloni, sono state trovate 5 stecchette di hashish avvolte in cellophane. Le perquisizioni si sono estese anche alla Comunità Madre Speranza di via Mussomeli dove il pakistano è attualmente domiciliato, ma non è saltato fuori nulla. In via Greci, i poliziotti della Narcotici hanno bloccato un nigeriano di 34 anni, che vedendo la Polizia è scappato ma è stato acciuffato in via Mussomeli. Sia lui sia la sua abitazione del quartiere Saccara sono stati perquisiti, ma non è stata trovata droga. Nella sua casa però, i poliziotti hanno trovato un altro nigeriano di 26 anni, che all’interno di un marsupio nascondeva un pacco di sigarette contenente tre pezzi di hashish. Due dei tre stranieri controllati sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori. Complessivamente la Squadra Mobile ha sequestrato otto dosi di hashish per un peso complessivo di circa cinque grammi. (seguonews.it)

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *