Blitz antidroga “Street Food”, indagato va ai “domiciliari”

Redazione

Giudiziaria

Blitz antidroga “Street Food”, indagato va ai “domiciliari”

di Redazione
Pubblicato il Lug 10, 2018
Blitz antidroga “Street Food”, indagato va ai “domiciliari”

Giuseppe Sanzone, 40 anni, di Menfi, arrestato perchè coinvolto nell’inchiesta antidroga denominata “Street Food”, va ai domiciliari.

Lo ha disposto il Tribunale di Sciacca in accoglimento delle istanze della difesa.

Sanzone è accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio e sarà giudicato col rito abbreviato.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361