Blitz dei carabinieri: sequestrata una discarica abusiva

Blitz dei carabinieri: sequestrata una discarica abusiva

0
SHARE

Una discarica abusiva di rifiuti speciali e’ stata scoperta dai carabinieri in contrada Chiappa, ad Acate, in provincia di RAGUSA. Sotto sequestro e’ finita un’area di circa 10 mila metri quadrati. Denunciato il proprietario, M.C., 49 anni, originario di Vittoria. L’uomo dovra’ rispondere dei reati di abbandono e smaltimento illecito di rifiuti speciali con emissioni diffuse in atmosfera di polveri, e di ricettazione.
Sequestrati anche due mezzi risultati rubati, un furgone marca Antonio Carraro ed una Fiat 126.
Nella discarica sono stati trovati numerosi cumuli di rifiuti, per svariate tonnellate, in particolare eternit, inerti, materiale plastico e ferroso, carcasse di auto, oltre che rifiuti organici di ogni genere. Inoltre, sono stati rilevati appezzamenti di superfici interessate da ceneri e residui di combustione di materiale plastico, proveniente dalle serre agricole adiacenti, che sono state quindi sottratti al regolare smaltimento. “L’accumulo di rifiuti speciali e delle materie plastiche, ed in particolare la loro combustione – spiegano gli investigatori -, provoca lo sversamento nel terreno di liquidi e sostanze altamente nocive quali le diossine e i policlorobifenili, che possono inquinare il suolo e le relative falde acquifere, mentre nell’aria si liberano idrocarburi policiclici altamente inquinanti”. Sono in corso accertamenti di natura tecnica finalizzati all’individuazione di corpi metallici nel sottosuolo per accertare il livello e la gravita’ dell’inquinamento prodotto.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *