Blitz “Tonnara”: sei arresti per spaccio di droga (video)

Blitz “Tonnara”: sei arresti per spaccio di droga (video)

0
SHARE
Operazione Tonnara, gli arrestati

La Polizia di Stato di Siracusa ha sgominato un’organizzazione dedita allo spaccio di cocaina tramite l’operazione “Tonnara“.

Dalle indagini, comprese tra febbraio 2015 e aprile 2015, è emersa l’esistenza di una vera e propria organizzazione criminale dedita allo spaccio di cocaina nel complesso di palazzine dette “Tonnara” site tra Viale Santa Panagia e via Aldo Carratore. L’organizzazione, attiva sia di giorno che di notte, prevedeva l’alternarsi degli spacciatori sotto i portici delle palazzine, per essere visibili ai clienti. A controllo della piazza di spaccio erano presenti delle vedette che, stazionando nelle vie d’accesso al complesso, segnalavano l’arrivo di presenze sgradite al fine di permettere l’occultamento delle cocaina. Grazie all’uso di una telecamera, gli agenti della Sezione antidroga della Squadra mobile coordinati della Procura della Repubblica di Siracusa, hanno potuto filmare l’attività di spaccio, identificare i pusher e fermare in vari posti di blocco gli assuntori.

Gli episodi di spaccio registrati dalla telecamera sono stati 24, mentre le dosi sequestrate sono state 45. Le persone fermate dopo l’acquisto e trovate in possesso di cocaina sono state 19 tra cui 5 denunciate a piede libero. L’operazione ha portato all’arresto di Ivan Rossitto, Marsio Vella, Luigi Calcinella. Agli arresti domiciliari sono finiti Aldo Malignacci e Dario Caldarella, mentre Alessandro Abela è stato sottoposto all’obbligo di dimora a Siracusa.

L’operazione ha permesso di assestare un duro colpo al business dello spaccio di droga, il quale nei mesi dell’operazione ha raggiunto un giro d’affari di circa 100.000 euro al mese. Si trattava di una delle principali piazze dello spaccio di Siracusa e di uno dei maggiori proventi dell’organizzazione mafiosa “Bottaro-Attanasio”, soldi utilizzati anche per il sostentamento delle famiglie dei detenuti.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY