Cronaca

Brucia sterpaglie e causa un vasto incendio: arrestato

di Redazione
Pubblicato il Mag 16, 2016

I Carabinieri di Floridia hanno arrestato C.G., di 55 anni, proprietario di un vivaio, per avere causato un incendio di vaste dimensioni. L’uomo, infatti, intento a bruciare delle sterpaglie nella sua proprieta’, anche a causa del forte vento, non e’ riuscito a controllare le fiamme che in poco tempo si sono estese agli appezzamenti limitrofi, di cui uno coltivato a frumento, causando la distruzione di circa 14 mila metri quadrati di terreno. L’incendio poteva avere conseguenze ancora piu’ gravi, essendo i terreni molto vicini al cimitero di Floridia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area. L’uomo e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361