Calcestruzzi Belice, monta la protesta degli 11 operai licenziati

Calcestruzzi Belice, monta la protesta degli 11 operai licenziati

191 views
0
SHARE
I lavoratori della Calcestruzzi Belice

Monta la protesta dei dipendenti della Calcestruzzi Belice srl di Montevago, societa’ confiscata alla mafia e dichiarata fallita nei giorni scorsi dal tribunale di Sciacca per un debito di 30 mila euro.

Il provvedimento ha bloccato l’attivita’ dell’impresa e causato il licenziamento degli 11 dipendenti. L’altro ieri i lavoratori avevano incontrato la leader della Cgil, Susanna Camusso e hanno deciso di riunirsi in assemblea permanente. Sulla vicenda diversi gli interventi di solidarietà tra cui quelli del sindaco di Montevago, Margherita La Rocca Ruvolo e dell’ex prefetto di Agrigento Umberto Postiglione.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *