Calcioscommesse: e l’allenatore esultò … per la sconfitta… (video)

Calcioscommesse: e l’allenatore esultò … per la sconfitta… (video)

0
SHARE
Conferenza stampa Dirty soccer

Dopo la sconfitta, combinata a tavolino, l’allenatore di una squadra di calcio di serie D ha prima gioito per il risultato, quindi ha scaricato la responsabilità sui pochi giocatori che avevano giocato correttamente, provando a giustificare quelli che invece avevano compiuto svarioni in campo pur di perdere. E’ uno dei tanti episodi ricostruiti nell’inchiesta sul calcio scommesse e raccontato ai giornalisti dal procuratore di Catanzaro, Vincenzo Antonio Lombardo, nel corso della conferenza stampa che si è svolta oggi. Nell’inchiesta sono finite circa dieci mila intercettazioni, a conferma di un fenomeno particolarmente diffuso: “C’è una sistematicità da parte di determinati soggetti – ha spiegato Lombardo – con ruoli di vertice nelle società, come nel caso della Pro Patria, per la quale i dirigenti erano assolutamente disponibili a vendere i risultati della propria squadra”. In un caso, il dirigente di una società, sempre secondo quanto riferito da Lombardo, ha chiesto alla madre di prelevare tutti i soldi disponibili in banca per una scommessa su cui era stato raggiunto il pieno accordo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *