Provincia

Caltabellotta, straripa il fiume Verdura, ma situazione sotto controllo

Il fiume Verdura ha toccato la quota del ponte nei pressi del bivio per Caltabellotta (Ag). Lungo i margini e’ straripato, cosi’ come il fiume Magazzolo. La situazione e’ pero’ sotto controllo anche perche’, da circa mezz’ora, non piove piu’ su Ribera. I vigili del fuoco e la Protezione civile, con una idrovora, stanno cercando di liberare l’istituto tecnico “Crispi” che e’ allagato e dove e’ crollato una porzione del muro di cinta. La strada statale 115, all’altezza del viadotto Verdura, resta chiusa ed a causa della frana che devastato e reso inutilizzabile la statale 386, utilizzata per bypassare la statale 115, il traffico rimane paralizzato. Fango e detriti hanno invaso anche le strade provinciali ed ex consortili tra Ribera, Cianciana, Bivona e Caltabellotta. E’ stata parzialmente riaperta al traffico, dopo una frana, la provinciale 19-B San Biagio Platani-Alessandria della Rocca. Il Comune ha messo a disposizione una trattrice ed una carreggiata e’ stata in parte recuperata. Le maggiori criticita’ sono nella zona Ovest, in particolare sulle provinciali 32 Ribera-Cianciana, dove alcune auto sono rimaste letteralmente intrappolate dal fango,sulla 33 Ribera-Seccagrande per una frana all’altezza del locale Miramare, sulla 31 Cattolica Eraclea-Cianciana, sulla 61 Ribera-Montallegro e sulla 86 Ribera-Magone. Sulla provinciale 69, Sambuca di Sicilia-Adragna, oltre al fango ed ai detriti, si sono abbattuti anche rami ed alberi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top